Top

Foxnews: Trump non partecipa al dibattito, Megyn Kelly lo spaventa

Il candidato repubblicano non andrà al dibattito tv su Foxnews perché è in polemica con una delle anchor di punta della rete.

Foxnews: Trump non partecipa al dibattito, Megyn Kelly lo spaventa

GdS

28 Gennaio 2016 - 11.01


Preroll

Chi spaventa Donald Trump? Tanto da fargli boicottare il prossimo dibattito in onda su Fox? Proprio lui che è un mostro davanti le telecamere? E’ Megyn Kelly, 45enne anchor di punta di FoxNews. Non è certo l’unica tra i giornalisti a sperimentare in prima persona il piglio risoluto del candidato per la nomination repubblicana, ma sembra essere colei che più di altri è riuscita a irritare il miliardario sprezzante delle critiche, al punto da innescare una vera e propria guerra con il network tv.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il motivo. Il campo in cui Trump di sente maggiormente minacciato è quello del rapporto con le donne. Tutto ebbe inizio in agosto, quando Kelly, moderatrice del primo dibattito tra i contendenti repubblicani, lo metteva con le spalle al muro sulle critiche di maschilismo a lui mosse.

Middle placement Mobile

Il botta e risposta. “Mr. Trump, una delle cose che la gente apprezza di lei è che parla senza peli sulla lingua e senza i consueti filtri politici. Tuttavia ciò non manca di lati negativi, in particolare quando parla delle donne”. E forse Trump non se lo aspettava proprio da Fox, forse contava sulla ‘alleanza’ con il network. Di certo contava su parte del suo pubblico. Fulmine a ciel sereno o orgoglio ferito? Sta di fatto che lo scontro è stato immediato, inasprito da quel commento – la definì debordante sangue “dagli occhi e non solo” -, interpretato come un volgarissima allusione al ciclo mestruale.

Dynamic 1

Da subito botta e risposta, fino alle accuse di incompetenza e parzialità contro i giornalisti del network. Un ‘corpo a corpo’ mediatico dal quale nemmeno la giornalista si è tirata indietro e, quando Trump ha minacciato di boicottare il dibattito a causa della sua presenza lei ha risposto con un monologo in diretta tv. I vertici di Fox le hanno garantito sostegno fin dal principio. Del resto se Kelly era già considerata un volto di Fox, adesso lo è ancor di più.

Chi è Megyn Kelly. Nata a Siracuse (New York), di origini italiane da parte di madre e irlandesi da parte di padre, Megyn Kelly è un ex avvocato passata al giornalismo. Nel 2003 era a Washington a occuparsi di cronaca per il canale locale della Abc. Ma l’anno dopo era già a Fox e a quanto pare perfino il presidente della Cnn, Jonathan Klein, avrebbe ammesso l’errore di non essere stato in grado di arruolare per primo la giornalista, affermando: “E’ quel tipo di talento che si cerca di strappare agli altri”. Rimasta fedele a Fox, Kelly dal 2014 conduce un suo programma di approfondimento politico ” intitolato “The Kelly Files”.

Dynamic 2
Il video di Donald Trump e della giornalista Megyn Kelly.

Dynamic 3

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage