Top

Keith Richards parla della musica "spazzatura" dei Beatles

Il musicista americano Keith Richards riapre una polemica mai sopita tra i due gruppi che hanno fatto la storia del rock: Beatles e Rolling Stone.

Keith Richards parla della musica "spazzatura" dei Beatles

GdS

7 Agosto 2015 - 18.20


Preroll

La rivalità storica del mondo del rock tra Rolling Stone e Beatles è dura a morire.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Per Keith Richards i Beatles sono ‘da spazzatura’. Questa volta a riaccendere gli animi è stato il chitarrista dei Rolling Stones che è tornato a parlare di uno degli album del Beatles, “Sgt Pepper’s Lonely Hearts Club Band”, considerato da molti il loro più bello in assoluto. “Non è un disco geniale, ma un miscuglio di spazzatura”, Keith Richards ha parlato così dello storico album dei Fantastic Four, a 48 anni dall’uscita.

Middle placement Mobile

“I Beatles suonavano bene quando erano i Beatles. Ma non ci sono molte radici nella sua musica. Penso che siano fatti prendere un po’ la mano. Perché no? Se tu fossi stato i Beatles negli anni Sessanta, ti saresti fatto prendere la mano, dimenticandoti quello che volevi fare davvero. E inizi a scrivere cose tipo Sgt. Pepper. Alcune persone pensano sia un album geniale, ma io credo sia un miscuglio di spazzatura, simile a Satanic Majesties: “Oh, se lo potete fare voi, allora possiamo anche noi”. Le dichiarazioni di Keith Richards che, hanno eliminato qualsiasi possibile riappacificazione tra i due gruppi, arrivano proprio prima dell’uscita del suo primo album da solista in oltre vent’anni. L’album, dal titolo Crosseyed Heart, uscirà il prossimo 18 settembre.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage