Top

'Once Upon a Time in Hollywood', il nono film di Quentin Tarantino

Protagonisti saranno Leonardo Di Caprio e Brad Pitt nei ruoli di due vecchie icone di Hollywood, le cui storie si incroceranno con Sharon Tate, uccisa da Charles Manson nel 1969

'Once Upon a Time in Hollywood', il nono film di Quentin Tarantino

GdS

1 Marzo 2018 - 22.18


Preroll

È stato ufficialmente annunciato il titolo del nono film di Quentin Tarantino, il penultimo a quanto afferma lo stesso regista che ha annunciato che dopo il suo decimo film vorrà dedicarsi ad altro.

OutStream Desktop
Top right Mobile

‘Once upon a time in Hollywood’ sarà il titolo del film che vedrà come attori principali addirittura Leonardo Di Caprio, alla sua seconda collaborazione con il regista (la prima è stata Django Unchained, dove interpretava il cattivo Calvin Candy) e Brad Pitt, che torna al fianco di Tarantino dopo la celebre interpretazione di Aldo Reine in Bastardi Senza Gloria. I due saranno, rispettivamente Rick Dalton, una ex star di una serie di film western, e Cliff Booth, sua controfigura, in una Hollywood sul finire degli anni ’70 in cui non riescono a trovare lavoro.

Middle placement Mobile

La storia di Rick e Cliff si intreccerà a quella della vicina di casa di Rick, Sharon Tate, attrice e moglie del regista Roman Polanski, diventata tristemente protagonista di uno degli omicidi più efferati della storia degli Stati Uniti, quello compiuto da Charles Manson e dalla sua ‘family’ il 9 agosto del 1969. Tarantino aveva dichiarato che il suo prossimo film avrebbe parlato di Manson, che si pensava avrebbe avuto un ruolo più centrale, mentre invece sembra che la sua sarà una storia parallela e che i veri protagonisti saranno due vecchie icone di Hollywood che si scontrano con un mondo che non li riconosce più. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage