Top

Contro la legge anti-gay, sito per adulti oscura i video porno in North Carolina

Dopo Springsteen e Bryan Adams anche il sito per adulti XHamster.com prende posizione contro la scandalosa legge Hb2 che discrimina la comunità Lgbt.

Contro la legge anti-gay, sito per adulti oscura i video porno in North Carolina

GdS

12 Aprile 2016 - 15.36


Preroll

Dopo Bruce Springsteen, [url”che ha annullato il suo concerto a Greensboro in North Carolina”]http://giornaledellospettacolo.globalist.it/Detail_News_Display?ID=89681&typeb=0&09-04-2016–springsteen-annulla-il-concerto-in-nord-carolina-contro-la-legge-anti-gay[/url] e Bryan Adams che [url”ne ha seguito l’esempio in un altro Stato, il Mississipi”]http://giornaledellospettacolo.globalist.it/Secure/Detail_News_Display?ID=89724&typeb=0[/url], anche il sito per adulti XHamster.com si schiera contro la legge anti-gay del North Carolina.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il sito ha infatti bloccato l’accesso al portale a tutti gli indirizzi IP nello stato: un provvedimento, hanno spiegato i fondatori del portale, che resterà attivo fino a quando la legge antigay non sarà abrogata.

Middle placement Mobile

“Abbiamo speso gli ultimi 50 anni a combattere per l’uguaglianza per tutti e queste leggi discriminatorie non possono essere tollerate da XHamster.com.
A giudicare dalle statistiche di ciò che guardano i residenti in North Carolina, sentiamo che si tratta di una punizione severa. Non resteremo qui a guardare e dare fondi a un sistema che promuove questo tipo di spazzatura. Rispettiamo tutta la sessualità e la abbracciamo”, hanno comunicato in una nota.

Dynamic 1

A chi, trovandosi in North Carolina, tenterà di collegarsi al portale apparirà una schermata nera che sarà sostituita nelle prossime ore con una petizione per chiedere l’abrogazione della legge.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile