Top

Linus: io sindaco di Milano? Il Pd me lo ha chiesto, io ho rifiutato

Il direttore artistico di Radio Deejay, conferma la fondatezza di voci di stampa che lo indicavano come oggetto, da parte del Pd, di una proposta di candidatura.

Linus: io sindaco di Milano? Il Pd me lo ha chiesto, io ho rifiutato

GdS

1 Dicembre 2015 - 21.34


Preroll

Il direttore artistico di Radio Deejay: “Sì, la proposta c’è stata ma, per quanto mi avesse lusingato, ho risposto “no grazie”, non mi sento all’altezza della carica”. Ha quindi confermato la fondatezza di voci e indiscrezioni di stampa che lo indicavano come oggetto, da parte del Pd, di una proposta di candidatura, attraverso le primarie, alla poltrona di sindaco di Milano.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“La politica mi fa abbastanza impressione e non credo di avere l’armatura per affrontarla. Del resto qualunque lavoro è politica e se faccio il mio da 40 anni vuol dire che sono abbastanza bravo a farlo. Meglio continuare così”, aggiunge Linus.

Middle placement Mobile

“Capiamoci, una sfida del genere in termini assoluti mi affascina ma proprio non mi sembra il caso. Faccio altro. Solo per spiegare, nel caso, perchè il sindaco di Milano è un tipo che si chiama Linus, si perderebbe un sacco di tempo”, dice sorridendo il dj. Quanto agli illustri precedenti di travaso dal mondo dello spettacolo a quello della politica, all’esempio dell’attore Ronald Reagan diventato il 40° presidente degli Stati Uniti preferisce quello di Arnold Schwarzenegger, attore poi 38° Governatore della California e quindi di nuovo attore, “diciamo che è più muscolare, mi intriga di più”, afferma con un accenno di risata prima di concludere dicendosi “impegnato a tempo pieno nelle mie avventure radiofoniche e sportive”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage