Top

Il soprano Cecilia Gasdia soprintendente dell'Arena di Verona

Da artista a responsabile della Fondazione lirico-sinfonica. Veronese, l'artista nel 2017 era capolista di Fratelli d'Italia alle amministrative

Il soprano Cecilia Gasdia soprintendente dell'Arena di Verona

GdS

22 Gennaio 2018 - 19.48


Preroll

Da soprano che ha cantato all’Arena di Verona (come in molti palcoscenici italiani e internazionali) a soprintendente. Compie il salto Cecilia Gasdia, nominata alla guida della Fondazione lirico-sinfonica “Arena di Verona” su decreto del ministro dei beni culturali Dario Franceschini su proposta del Consiglio di indirizzo dell’istituzione musicale.
Lo Statuto della Fondazione prevede, infatti, che il nominativo del sovrintendente debba essere proposto dal Consiglio di indirizzo. Il decreto legislativo 367/1996, che istituì le Fondazioni musicali (era ministro dei beni culturali Walter Veltroni) prevede che chi è sovrintendente abbia “specifica e comprovata esperienza nel settore dell’organizzazione musicale e della gestione di enti consimili”. Non sempre si sono seguiti questi criteri, in Italia. La cantante sa di cosa si parla.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Va segnalato che Cecilia Gasdia, veronese di nascita, 57 anni, si era presentata come capolista di Fratelli d’Italia per il consiglio comunale alle elezioni amministrative 2017 a Verona.

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage