Top

Katia Ricciarelli: "voto la Meloni, sono sempre stata di destra"

Invitata alla kermesse di Fdi per celebrare le eccellenze italiane, la soprano ha dichiarato di essere sempre stata di destra

Katia Ricciarelli: "voto la Meloni, sono sempre stata di destra"

GdS

21 Gennaio 2018 - 17.17


Preroll

Ora sappiamo che è sempre stata di destra, anche se prima aveva sempre preferito non dichiararsi. Adesso la soprano Katia Ricciarelli, a 72 anni e a carriera che non nulla di più da chiedere, ha scelto di cantare l’inno nazionale sul palco di Fratelli d’Italia di fianco a Giorgia Meloni, Ignazio La Russa e Daniela Santanché. Insieme a lei c’erano anche l’ex calciatore della Nazionale Beppe Dossena e l’ex azzurra di sci Lara Magoni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La Ricciarelli ha accettato di parlare di politica: “Sono sempre stata di destra – ha detto al Corriere della sera – e ora che sono più una ragazza, posso dirlo”. 
Soprano famosa tutto il mondo, la Ricciarelli ha ben chiaro chi voterà alle prossime elezioni, cioè Giorgia Meloni: “Intanto perché è una donna, e poi è decisa, determinata. Per l’Italia di oggi – aggiunge – ci vuole un generale. E a lui o a lei, noi che siamo soldatini, dobbiamo affidarci”. 
Ma come andava la convivenza con Pippo Baudo della cantante ammiratrice di Giorgio Almirante? Lei stessa liquida la questione in breve: “Pippo era democristiano, adesso non so. Ma per la politica non litigavamo”.

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage