Top

Un anno difficile per Ed Sheeran: il braccio rotto gli costa i concerti in Asia

A causa della frattura al braccio e al polso riportata dopo essere stato travolto da un'auto, il cantante è stato costretto a far saltare 5 concerti

Un anno difficile per Ed Sheeran: il braccio rotto gli costa i concerti in Asia

GdS

19 Ottobre 2017 - 13.40


Preroll

Per il braccio non c’è stato nulla da fare. Come ogni frattura, richiederà tempo per la guarigione, e cinque concerti in breve tempo non sono l’ideale: giunge perciò su Instagram la notizia che le tappe del Divide Tour in Asia sono state cancellate.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Era stata un’auto a travolgere l’artista, che in quel momento si trovava a bordo della sua bicicletta. La conseguenza è stata la frattura del braccio e del polso destro. Questo ha messo a rischio il proseguimento del suo tour, del quale per il momento sono saltate appunto le prossime date asiatiche.
Nel suo post sui social Sheeran ha comunicato che “una visita con i miei dottori conferma le fratture e mi impedisce di esibirmi dal vivo nel prossimo futuro – ha scritto l’artista – questo vuol dire che i concerti di Taipei, Osaka, Seul, Tokyo e Hong Kong non avranno luogo. Aspetto di sapere come andrà avanti la guarigione prima di prendere una decisione sugli altri”. Ovviamente il messaggio non è stato scritto dal cantante: come viene specificato nel post Sheeran ha entrambe le braccia fasciate.
Il 2017 rischia di passare alla storia per Sheeran come un anno complicato, ricco di soddisfazioni ma anche di fastidi. Dopo il successo dell’album “Divide” e delle prime tappe del suo tour mondiale, Sheeran ha dovuto affrontare cause legali, come quella per l’accusa di plagio di “Photograph” (per cui ha patteggiato), e problemi con i social network. Infatti, dopo un suo cameo in “Game of Thrones”, l’artista è stato duramente attaccato su Twitter, cosa che l’ha spinto a cancellare il suo account, mantenendo solo i profili ufficiali di Facebook e Instagram.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage