Top

Petty riempie lo stadio ancora una volta: in 90mila lo cantano in Florida

Prima della partita dei Florida Gators, la squadra di football di Gainesville, il grande tributo dei tifosi. Che hanno cantato a squarciagola 'I wan't back down", un classico del rocker scomparso il 2 ottobre

Petty riempie lo stadio ancora una volta: in 90mila lo cantano in Florida

GdS

8 Ottobre 2017 - 17.26


Preroll

Allo stadio di Gainesville, in Florida, 90mila tifosi del Florida Gators, squadra di football che milita nella Football Bowl Subdivision della National Collegiate Athletics Association, hanno cantato a squarciagola “I Won’t Back Down”, singolo del 1988 di Tom Petty. Il rocker americano, nato proprio nella città della Florida, è morto lo scorso 2 ottobre all’età di 66 anni. Come ricorda Sky Tg24 “la canzonerisale al periodo della collaborazione tra Tom e il produttore Jeff Lynne (che è anche co-autore del pezzo). Per la registrazione del pezzo Petty potè fare affidamento a metà dei Beatles: la chitarra è suonata da George Harrison e la batteria da Ringo Starr. Della canzone è celebre anche una cover realizzata da Johnny Cash”. A promuovere l’iniziativa i dirigenti dell’Università della Florida che in un comunicato hanno ricordato come Petty avesse lavorato in gioventù come guardiano all’Università e come la sua musica sia sempre stata celebrata a Gainesville. “Ci piacerebbe – hanno scritto – che I Won’t Back Down diventase l’inno del Florida Gators”. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

 

Middle placement Mobile

Dynamic 1

 

 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile