Top

"I Grammy sono per vecchi", Bieber, West e Drake lo boicottano

Secondo molti artisti non rappresenta i giovani soprattutto di colore

"I Grammy sono per vecchi", Bieber, West e Drake lo boicottano

GdS

1 Febbraio 2017 - 10.40


Preroll

La protesta per la diversità contagia anche i cosiddetti Oscar della musica cosi alle prossima edizione che si terrà il 12 febbraio a Los Angeles ci saranno assenze d’eccezione come Justin Bieber, Kanye West e Drake. Tutti e tre hanno ricevuto nomination multiple ma hanno deciso di rinunciare ai riflettori e di passare quella serata altrove perché i premi assegnati per la musica tengono poca considerazione dei giovani talenti, soprattutto se afro-americani. Secondo quanto scrive Tmz, molti giovani artisti pensano che i Grammy sono fuori portata e quindi come una cosa estranea. Ad accendere la miccia è stata l’assenza di nomination per l’album di Frank Ocean ‘Blonde’.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile

L’album del rapper afro-americano 29enne è stato pubblicato all’inizio del 2016 ed è stato un successo immediato in numerosi paesi tra cui Stati Uniti e Regno Unito. “L’album che ho ascoltato di più quest’anno – aveva detto Kanye West durante un concerto prima dell’annuncio delle nomination – è stato quello di Frank Ocean. Vi dico che se non lo vedo nominato in nessuna categoria non mi faccio vedere ai Grammy. Come artisti dobbiamo unirci e combattere

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile