Top

"Pezzo di m...": Harvey Weinstein preso a cazzotti in un ristorante

Il produttore al centro dello scandalo sexgate si trovava nel locale in compagnia del suo tutor per la riabilitazione. L'uomo, ubriaco, lo avrebbe schiaffeggiato, ma Weinstein non ha chiamato la polizia.

"Pezzo di m...": Harvey Weinstein preso a cazzotti in un ristorante

GdS

10 Gennaio 2018 - 18.49


Preroll

Il portale di gossip Tmz ha rivelato che Harvey Weinstein, il produttore al centro dello scandalo sexgate, è stato attaccato da un uomo in un ristorante di Scottsdale, in Arizona. A quanto pare, Weinstein era a cena in compagnia del tutor che lo assiste nel processo di riabilitazione quando un uomo di un tavolo vicino si è alzato per farsi una foto insieme a lui. A detta dell’uomo, Weinstein lo avrebbe mandato al diavolo, ma la manager del locale ha smentito: la donna ha infatti detto che il produttore si è mostrato disponibile a stringere la mano dell’uomo, ma non a fare la foto. Più tardi, quando entrambi stavano uscendo dal ristorante, l’uomo, che la manager descrive come “ubriaco e fuori controllo”, si è scagliato contro Weinstein dicendo “Sei un tale pezzo di m…a per quello che hai fatto a queste donne”, per poi colpirlo due volte con il dorso della mano. Prima aveva chiesto all’amico che era con lui di cominciare a riprendere con il cellulare. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Gli schiaffi (o forse la sorpresa) hanno fatto barcollare Weinstein, che tuttavia non è caduto a terra. Prima però, l’aggressore aveva detto all’amico di accendere la videocamera del telefono e di riprendere la scena. È stato quest’ultimo a chiedere a Weinstein se volesse chiamare la polizia. Cosa che non è avvenuta.

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1

 

 

Dynamic 2

 

 

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage