Top

Aggredita la troupe di Striscia: giravano un servizio sullo spaccio di droga

La troupe di "Striscia la Notizia" è stata aggredita e rapinata delle telecamere nel parco della Montagnola di Bologna, mentre era impegnata in un servizio

Aggredita la troupe di Striscia: giravano un servizio sullo spaccio di droga

GdS

15 Novembre 2017 - 11.50


Preroll

Nel Parco della Montagnola Bianca, la troupe di Striscia, intenta a girare un servizio sullo spaccio di droga, è stata aggredita e rapinata. Potrebbe sembrare una cattiva abitudine che sta prendendo piede, quella di aggredire inviati per indagini giornalistiche: per fortuna, in questo caso, la dinamica è molto diversa.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Sul campo c’era l’inviato del programma Mediaset Vittorio Brumotti, che, al lavoro con due cameraman, aveva filmato alcune cessioni di stupefacenti, fingendosi un potenziale cliente. Quando Brumotti si è rivelato come inviato tv, estraendo un megafono per denunciare l’accaduto, è stato accerchiato da un gruppo stranieri, che, dopo essersi impossessati delle telecamere, si sono velocemente allontanati. Sul caso indagano i Carabinieri, avvisati dell’accaduto dallo stesso Brumotti.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage