Top

De Niro avverte Trump: "non ti voglio nei miei ristoranti"

La star di Hollywood è co-fondatore della catena giapponese Nobu: "non mi interessa cosa gli piace, se arrivasse mentre sono lì me ne andrei"

De Niro avverte Trump: "non ti voglio nei miei ristoranti"

GdS

24 Maggio 2018 - 12.08


Preroll

Robert De Niro contro Donald Trump. La star di Hollywood ha detto di non volere il presidente americano come ospite nei suoi ristoranti. La nuova bordata di De Niro, che non ha mai nascosto la sua antipatia per il presidente americano, è arrivata da un’intervista dell’attore al tabloid britannico Daily Mail.
De Niro, 74enne di origini italiane, è il co-fondatore della catena di ristoranti nipponici Nobu e non ha usato mezzi termini per sottolineare la sua avversione a Trump.
“Se il presidente dovesse mai entrare in uno dei miei locali – ha detto l’attore – verrebbe irrimediabilmente riaccompagnato alla porta. Non mi interessa cosa gli piace. Se dovesse entrare in un ristorante mentre io sono lì, me ne andrei”.
Ironico invece l’altro co-fondatore della catena, lo chef Nobu Matsuhisa, che era presente durante l’intervista. “Il mio sogno – ha detto – è far sedere Trump accanto a De Niro per preparare loro del sushi!”.
Difficile che si avveri perché il sogno di De Niro è molto diverso. “Prima può essere messo sotto accusa (‘impeached’) – aveva detto l’attore lo scorso ottobre parlando di Trump – meglio è. O forse sarà arrestato e messo in prigione”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage