Top

Meryl Streep contesta Rose McGowan: Non sapevo nulla di Weinstein

La star più volte premio Oscar ribatte a una delle prime accusatrici di Weinstein che aveva scritto: "Il vostro silenzio è il problema"

Meryl Streep contesta Rose McGowan: Non sapevo nulla di Weinstein

GdS

19 Dicembre 2017 - 16.28


Preroll

Meryl Streep replica che non è vero, non sapeva delle molestie. La risposta è indirizzata a all’attrice Rose McGowan che l’ha accusata di aver saputo e taciuto delle molestie alle donne a Hollywood.
Meryl Streep ha proposto che le attrici indossino abiti neri sul red carpet dei Golden Globe. Su Twitter McGowan, che è tra le prime ad aver accusato pubblicamente Weinstein, ha scritto che “il vostro silenzio è il problema” anche se, sostiene, circolavano voci. La Streep ha vinto un Oscar nel 2012 con “The Iron Lady” prodotto proprio dal produttore ora sotto accusa. “Io non sapevo”, scrive la tre volte premio Oscar in una lettera aperta. E prosegue: “Io non sono rimasta deliberatamente in silenzio, semplicemente non avevo idea del comportamento di Weinstein. Ferisce il fatto di essere attaccata da Rose, ma voglio che lei sappia che non sapevo dei crimini di Weinstein, del suo attacco a lei e ad altre donne. Non sono stata deliberatamente in silenzio. Non sapevo”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage