Top

La prima serata a Sanremo: Maneskin show, i "grandi vecchi", Mahmood e Blanco già favoriti

Stasera tocca ad Amadeus e Ornella Muti. Svelato l'ordine di uscita dei 12 cantanti in gara su 25: si parte con Achille Lauro e si chiude con Giusy Ferreri

La prima serata a Sanremo: Maneskin show, i "grandi vecchi", Mahmood e Blanco già favoriti

GdS

1 Febbraio 2022 - 20.41


Preroll

di Antonio Mazzolli

OutStream Desktop
Top right Mobile

Una serata ricca di emozioni: dopo due anni al Festival torna il pubblico. Mahmood e Blanco sembrano essere i favoriti, ma occhio ai cantanti in gara domani sera.

Middle placement Mobile

Grandi ospiti i Maneskin e Matteo Berrettini. Serata che finisce contro le aspettative all’1.00. Domani la seconda serata con 13 cantanti in gara.

Dynamic 1

E’ il momento della classifica.

12° Ana Mena

Dynamic 2

11°Yuman

10° Giusy Ferreri

Dynamic 3

9°Achille Lauro

8° Rkomi

Dynamic 4

7° Michele Bravi

6° Noemi

Dynamic 5

5° Massimo Ranieri

4° Gianni Morandi

3° Dargen D’Amico

2° La rappresentante di Lista

1° Mahmood e Blanco

00.40 – Omaggio a Franco Battiato. Proiettata sul palco, con l’accompagnamento dell’orchestra, “La Cura”, una delle canzoni più belle della musica italiana. Il 28 maggio 2021, lo ricordiamo, il maestro siciliano se n’è andato.

00.20 – Raoul Bova sul palco dell’Ariston con Amadeus e Nino Frassica.

00.00 Finiti i cantanti in gara, è il momento di altri ospiti, i Meduza. Le loro hit dance spopolano in tutto il mondo: è il momento di ballare. Assieme a loro anche il cantante Hozier.

23.53 – Ultima cantante in gara per questa prima serata: si tratta di Giusy Ferreri con “Miele”.

23.50 – Sul palco Claudio Gioé, protagonista della fiction tv “Macari”.

23.44 – Altri ospiti dalla scorsa edizione: si esibiscono Colapesce e Dimartino con “Musica leggerissima”, la vera sorpresa del Festival 2021.

23.30 – Momento di distensione dopo un turbine di emozione: viaggio nel mondo del cinema con Ornella Muti. Dietro di lei le foto di Alberto Sordi, Paolo Villaggio e altri big del grande schermo.

23.24 – Sul palco Dargen D’Amico in abito rosa con “Dove si balla”. Le anticipazioni preannunciavano una canzone da radio: aspettative confermate.

23.18 – Di nuovo sul palco i Maneskin, con la loro “Coraline”. Esibizione come sempre emozionante e piena d’energia. Damiano in lacrime alla fine dell’esibizione.

23.10 – Altro debutto al Festival: è Rkomi con la sua “Insuperabile”. Una delle possibili sorprese di questo Festival.

23.04 – E’ il momento di Ana Mena, all’esordio al Festival con “Duecentomila ore”.

22.45 – Sale sul palco il tennista n.6 al mondo Matteo Berrettini. Torna sul palco anche Fiorello, che presenta la famiglia del romano: “Ho lavorato con il padre nei villaggi turistici”.

22.40 – E’ il momento di Mahmood e Blanco con “Brividi”. Dati per favoriti, la loro canzone è un concentrato di emozioni e tecnica. Per il momento convincono appieno.

22.34 – Un emozionato Massimo Ranieri torna sul palco dopo 25 anni. La sua esibizione è intensa, canzone piena di sentimento. Un grande ritorno.

22.15 – E’ il momento dei Maneskin: Amadeus va a prenderli con una golf car e la band vincitrice dello scorso anno si esibisce con “Zitti e buoni”. Pubblico in piedi per un’esibizione da togliere il fiato.

22.07 – Il sesto cantante in gara è Michele Bravi, con “L’inverno dei fiori”.

22.00 – E’ il momento de “La rappresentante di Lista”, i quinti concorrenti in gara con “Ciao ciao”.

21.33 – E’ il momento di Fiorello: dopo una lunga introduzione sale sul palco. Si conclude quindi una telenovela che lo voleva assente: lo showman sarà presente anche in questa edizione.

“Sono la vostra terza dose”, dice. “La prima edizione l’ho fatta per amicizia, la seconda per confermare l’amicizia, la terza per romperla. Se Amadeus dice che non farà la quarta edizione, non gli credete. E’ sempre al Tg, ormai l’hanno scambiato per un virologo”.

Riferimento di Fiorello a Mattarella, che incita il pubblico a partire con un coro da stadio per la rielezione del Presidente della Repubblica.

Fiorello impone un bacio tra Amadeus e il direttore di Rai Uno Coletta, ripetendo un famoso bacio tra lui e l’allora direttore Del Noce.

21.24 – E’ il momento della quarta esibizione: “Apri tutte le porte” di Gianni Morandi. Canzone scritta da Jovanotti, esibizione piena di energia del Gianni nazionale.

21.14 – E’ il momento di Noemi, con la sua “Ti amo non lo so dire”.

21.05 – Scende dalla scalinata la presentatrice di questa sera, Ornella Muti. Presenta il secondo cantante in gara, Yuman, con “Ora e qui”.

21.00 – E’ il momento della prima esibizione, quella di Achille Lauro.

Si presenta al pubblico completamente a petto nudo. Una vera e propria messa in scena per il superospite della passata edizione, che si battezza sul palco con l’acqua santa.

Alle 20.53, Amadeus scende dalla scalinata del teatro Ariston e dà il via alla prima serata del Festival di Sanremo. Visibile la commozione del conduttore per il ritorno del pubblico.

L’attesa è finita: finalmente si parte con la 72esima edizione del Festival di Sanremo.

Dalle 20.40 circa (preceduto dal PrimaFestival) Amadeus scenderà dalla scalinata del Teatro Ariston e darà il via alla prima serata.

Arrivato alla terza conduzione, staserà il presentatore sarà affiancato da Ornella Muti. Ancora mistero sulla presenza di Fiorello, che però si trova a Sanremo.

Comunicato l’ordine di uscita dei 12 cantanti in gara su 25: Achille Lauro, Yuman, Noemi, Gianni Morandi, La Rappresentante di Lista, Michele Bravi, Massimo Ranieri, Mahmood e Blanco, Ana Mena, Rkomi, Dargen D’Amico, Giusy Ferreri.

Tra gli ospiti della prima serata, Matteo Berrettini, i Maneskin, i Meduza, Nino Frassica, Raoul Bova e Claudio Gioè. Per la prima serata è la Giuria della Sala Stampa a votare i Big in gara, dunque alla fine della serata verrà elaborata la prima classifica provvisoria.

Al termine della serata, prevista attorno all’1.30, si potrà seguire il DopoFestival su Raiplay.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage