Top

Amadeus: "Mi auguro che sia il Sanremo della gioia, non finiremo prima dell'una di notte"

Le parole del conduttore: "Cercherò di avere un ritmo sostenuto ma non finiremo di certo prima dell'una e mezza", ha poi aggiunto: "Non ho mai voluto il Dopo Festival, quello spazio l'ho incluso nelle serate".

Amadeus: "Mi auguro che sia il Sanremo della gioia, non finiremo prima dell'una di notte"
Amadeus

globalist Modifica articolo

31 Gennaio 2022 - 14.22 Globalist


Preroll

Domani su Rai 1 ci sarà il primo, attesissimo, appuntamento con il Festival di Sanremo 2022 condotto, anche questa volta – e per il terzo anno di fila – da Amadeus.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Tuttavia il Festival del 2022 sarà per Amadeus stesso un Sanremo nuovamente complicato vista la pandemia di Coronavirus ancora in corso ma che il direttore artistico aspetta con entusiasmo. E poco importa se le restrizioni continuino a modellare la kermesse, in programma dall’1 al 5 febbraio. Tamponi ogni 48 ore per i giornalisti e gli addetti ai lavori, mascherine obbligatorie e verifica dei Green Pass: queste le misure che aiuteranno la Rai e tutta la macchina organizzativa a realizzare un festival che il direttore di rete, Stefano Coletta, ha definito “dell’evasione”.

Middle placement Mobile

Dall’anteprima dei venticinque brani in gara, d’altronde, si era percepito il desiderio di leggerezza, di divertimento e la voglia di ballare senza troppi pensieri dopo i due anni connotati solamente dal virus. È tutto pronto per domani sera quando, in prima serata, Amadeus presenterà i primi dodici artisti in gara, i restanti tredici sveleranno le loro canzoni nella serata del 2 febbraio. A votare la sala stampa che stilerà la prima classifica provvisoria, poi sommata a quella della demoscopica e al voto del pubblico nelle puntate successive. Cosa certa è che, ogni sera, non si finirà presto. A dirlo è lo stesso Amadeus, ormai ai nastri di partenza. “Cercherò di avere un ritmo sostenuto ma non finiremo di certo prima dell’una e mezza”, assicura il conduttore che aggiunge: “Non ho mai voluto il Dopo Festival, quello spazio l’ho incluso nelle serate”.

Dynamic 1

Il consiglio del 59enne è, perciò, quello di prepararsi al meglio per le lunghe nottate festivaliere. Il primo appuntamento è alle 20.40 circa di domani.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile