Top

Rocco Chinnici, eroe antimafia con il volto di Castellitto su Rai1

Martedì 23 in prima serata “È così lieve il tuo bacio sulla fronte” tratto dal libro della figlia del magistrato ucciso. Con ritratti di Falcone e Borsellino

Rocco Chinnici, eroe antimafia con il volto di Castellitto su Rai1

GdS

15 Gennaio 2018 - 16.14


Preroll

Il 29 luglio 1983 la mafia con un’autobomba in via Pipitone Federico a Palermo massacrò il giudice Rocco Chinnici, gli uomini della sua scorta e il portiere del palazzo dove il magistrato viveva. “È così lieve il tuo bacio sulla fronte” è un libro scritto dalla figlia Caterina Chinnici ed è la fiction girata da Michele Soavi che Rai1 trasmette martedì 23 gennaio in prima serata con Sergio Castellitto nel ruolo dell’uomo di giustizia che sfidò la mafia e i poteri collusi con la criminalità e concepì l’idea del pool antimafia. Cristiana Dell’Anna dà il volto alla figlia.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 

Middle placement Mobile

Nella fiction Paolo Borsellino, anche lui ucciso dalla mafia con un’autobomba, è interpretato da Bernardo Casertano che descrive il magistrato come “un uomo di un’integrità assoluta, che aveva come tutti delle paure, ma che con uno straordinario coraggio ha saputo abbracciare il suo destino”. Giovanni Falcone ha il volto di Paolo Giangrasso. Dice Casertano alle agenzie: “Borsellino è assolutamente convinto della battaglia con Rocco, che per lui e Falcone è come un padre putativo. Insieme prendono consapevolezza dei rischi che dovranno affrontare”. Il libro, come la fiction, guardano anche al lato umano e privato dei magistrati.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage