Top

È morto Luigi De Filippo, era l'ultimo erede della storica dinastia

L'attore e regista aveva 87 anni. Fino a gennaio era in scena con 'Natale a casa Cupiello'

È morto Luigi De Filippo, era l'ultimo erede della storica dinastia

GdS

31 Marzo 2018 - 10.49


Preroll

È morto l’ultimo erede della storica dinastia De Filippo, Luigi De Filippo. Aveva 87 anni. Ne hanno dato notizia fonti vicino alla famiglia. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Nato a Napoli il 10 agosto del 1930 da Peppino De Filippo e Adele Carloni, ha debuttato sulle scene a 21 anni, con la compagnia paterna.

Middle placement Mobile

Dopo alcune partecipazioni al cinema nella commedia all’italiana, Luigi si è dedicato quasi esclusivamente al teatro, con una parentesi televisiva nel 1987, quando ha interpretato il giudice Venturi ne ‘La Piovra 3’.

Dynamic 1

Nel 1978 ha fondato una sua compagnia teatrale, con cui ha interpretato opere di Pirandello e di Molière. Nel 2001 gli viene assegnato il Premio Personalità Europea in Campidoglio, per i suoi 50 anni di attività. Luigi De Filippo è stato insignito delle onorificenze di “Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana” (2 giugno del 1997); “Grande ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana” (26 maggio del 2004); “Cavaliere di gran croce dell’Ordine al merito della Repubblica italiana” (26 novembre 2010).

De Filippo è stato in scena fino a metà gennaio scorso con ‘Natale a Casa Cupiello’ al Teatro Parioli di Roma di cui era direttore artistico. 

Dynamic 2

 

 

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage