Top

Teatro Parioli, Erasmo da Rotterdam "colpevole o innocente?"

Martedì alle 21 lo spettacolo ideato da Elisa Greco. L'imputato sarà interpretato da Chicco Testa. La difesa all'avvocato Anna Maria Bernardini De Pace.

Teatro Parioli, Erasmo da Rotterdam "colpevole o innocente?"

GdS

18 Gennaio 2015 - 09.59


Preroll
di Flavia Zarba

Tornano in scena, dopo il successo della scorsa edizione,  gli appuntamenti dedicati ai personaggi storici in cerca di scena. E stavolta il pubblico verrà catapultato nell’aula di un tribunale.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Al Teatro Parioli. Il primo che aprirà il sipario martedì – ore 21 – è Erasmo da Rotterdam Colpevole o innocente? Questo il titolo dello spettacolo tratto dal format Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia. In pratica, si tratta della simulazione di un incalzante processo con tanto di illustri avvocati e magistrati. Dice Elisa Greco, ideatrice dello spettacolo: “Il pensiero e la personalità di Erasmo sono quanto mai attuali: basti pensare alla posizione contro ogni fanatismo, oppure agli appelli alla pace ma  i suoi lati oscuri offrono spunti per ulteriori approfondimenti”.

Middle placement Mobile

L’occhio critico del giurista.  A sostenere l’accusa e la difesa saranno rispettivamente, con le loro arringhe, il pubblico ministero Luca Palamara e l’avvocato Anna Maria Bernardini De Pace. A presiedere la Corte, l’onorevole Stefano Dambruoso, magistrato nonché membro della commissione Giustizia e questore della Camera dei deputati.

Dynamic 1

Il commento del magistrato. “Si tratta di un processo importante a un metodo che sempre più spesso è riscontrabile nella gestione della cosa pubblica – spiega Dambruoso – il metodo della ‘follia’ in Italia.  Le incomprensibili decisioni di sostegno ad iniziative considerate “folli” dall’opinione pubblica, saranno oggetto dell’accertamento giudiziario al Tribunale del Teatro Parioli” 

Gli attori. Erasmo da Rotterdam  sarà interpretato da Chicco Testa, presidente di AssoElettrica mentre, nei panni dei testimoni, ci saranno l’avvocato e parlamentare europeo Erminia Mazzoni e la giornalista Cecilia Carpio. Una serata in cui il pubblico in sala, vestendo le vesti di giuria popolare, potrà finalmente giudicare.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage