Top

Comico o politico? Beppe Grillo torna in teatro

Quattro date, due a Milano e due a Roma, per il ritorno sulla scena del leader del Movimento 5 Stelle in 'Grillo contro Grillo': da una parte il comico, dall'altra il politico.

Comico o politico? Beppe Grillo torna in teatro

GdS

11 Novembre 2015 - 16.25


Preroll

Ci saranno entrambi, tutti e due insieme sul palco: da una parte l’uomo politico e dall’altra il comico. Questo è il cuore pulsante di “Grillo contro Grillo”, lo spettacolo che porterà nuovamente sulla scena teatrale il fondatore e leader del Movimento 5 Stelle. Beppe Grillo lascerà da parte per un po’ la politica per ritornare al suo vecchio amore: il teatro. Lo show partirà da Milano (dal 2 al 5 febbraio al Teatro Linear Ciak) per poi spostarsi a Roma (dal 9 al 12 febbraio al Gran Teatro).

OutStream Desktop
Top right Mobile

“E’ un caso clinico, disperato, tragicomico. Una storia che ripercorre una mutazione genetica in cui il protagonista cerca di riappropriarsi della sua vita e della sua identità. Ci riuscirà?”, ha specificato il comunicato stampa che presenta lo spettacolo. Insomma per tutto lo spettacolo la domanda sarà solo una: vincerà il comico o il politico? Una diatriba su cui Grillo ha basato gli ultimi anni della sua vita.

Middle placement Mobile

Anche se forse la risposta l’ha data già lo stesso Grillo, In molte dichiarazioni ufficiali ha sempre sottolineato: “Una volta che si sarà chiarito che non sono il leader del Movimento, che non sono in carica, che non devono votare Grillo ma un’idea che è quella del movimento, potrò tornare al mio lavoro che è quello di divertire e informare la gente su quello che non sa. Io forse a fine anno preparerò uno spettacolo, ce l’ho già pronto. Doveva debuttare prima ma per ragioni politiche non è stato possibile”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile