Top

In Pakistan bomba contro una scuola femminile

L'esplosione ha danneggiato il muro esterno e un'aula. Non ci sono vittime. L'attacco non è stato sinora rivendicato.

In Pakistan bomba contro una scuola femminile

globalist

23 Settembre 2021 - 21.04


Preroll
Ancora un attacco nei confronti di una scuola femminile. E’ avvenuto nel nordovest del Pakistan. La notte scorsa una bomba è esplosa in una scuola della località di Tank, vicino al Waziristan del Sud, regione del Pakistan non lontano dal confine con l’Afghanistan, per anni base di militanti legati ad al-Qaeda.
L’esplosione ha danneggiato il muro esterno e un’aula, come confermato dal funzionario di polizia Mujeeb Ullah all’agenzia dpa. Non ci sono vittime, ha precisato.
L’attacco non è stato sinora rivendicato. Negli anni passati i Talebani del Pakistan hanno attaccato centinaia di scuole femminili nella regione, prima della vasta operazione militare scattata nel 2014.
Risale al 2012 l’attacco contro la Premio Nobel per la pace Malala Yousafzai. Due anni dopo una scuola gestita dall’esercito è finita nel mirino di un commando talebano con un bilancio di 150 morti.
Dalla resa della capitale afghana Kabul, più di un mese fa, i Talebani del Pakistan hanno intensificato gli attacchi contro le forze di sicurezza del Paese nelle loro ex roccaforti nelle regioni vicino al confine afghano.
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile