Top

Da Max Gazzè a Malika, un bel parterre di cantanti al Primo maggio di Taranto

Ecco chi suona e chi sono i conduttori al concerto che invoca la chiusura dell'Ilva e diretto da Michele Riondino, Diodato e Roy Paci

Da Max Gazzè a Malika, un bel parterre di cantanti al Primo maggio di Taranto

GdS

13 Aprile 2019 - 12.19


Preroll

Ha un gran bel parterre, il concerto del Primo Maggio a Taranto, “Uno Maggio, Libero e pensante”, diretto da Michele Riondino, Diodato e Roy Paci. Appuntamento nato per denunciare gli effetti dell’inquinamento causati dalla presenza dell’Ilva, concepito dal Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti che si formò nel 2012 dopo che le autorità giudiziarie sequestrarono gli impianti dell’Ilva, impianti che per Riondino andrebbero direttamente chiusi e che ha denunciato le promesse «tradite» dai Cinque stelle. Il primo maggio tarantino decollò nel 2013.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Riondino ancora una volta contro i 5 stelle: hanno lucrato sui dolori di Taranto

Middle placement Mobile

Quanto alla musica, la maratona musicale avrà come conduttori Valentina Petrini, Valentina Correani e Andrea Rivera. Variegato, e di bel livello, il carnet degli artisti, che vedrà aggiungersi altri nomi: Max Gazzè con Elio, Malika Ayane, Colle der fomento, CorVeleno, i Tre Allegri Ragazzi Morti, Bobo Rondelli, Andrea Laszlo De Simone, The Winstons, Dimartino, Epo, Mama Marjas, Istituto Italiano di Cumbia, Terraross, Bugo, Sick Tamburo, Maria Antonietta.

Dynamic 1

Ci saranno interventi di esponenti no Tav, no Tap, ci saranno collegamenti con Ilaria Cucchi, con le madri dei desaparecidos di Plaza de Mayo a Buenos Aires. Per Diodato «L’Uno Maggio di Taranto è una piccola rivoluzione che sta cambiando le teste dei più giovani» e aiuta a capire che se prima le possibilità di lavoro nella città pugliese erano la Marina Militare o l’Ilva, adesso «si comincia a credere che un’alternativa è possibile».

Qui il sito di Liberi e pensanti

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile