Top

"Scelte di classe": film a scuola e nelle carceri minorili con attori e attrici

Un'iniziativa di Alice nelle città che parte da cinque città con artisti come Paola Cortellesi, Michele Riondino, Riccardo Milani, Paola Minaccioni, Claudio Amendola, Michela Cescon, Matteo Garrone

"Scelte di classe": film a scuola e nelle carceri minorili con attori e attrici

GdS

13 Marzo 2018 - 18.10


Preroll

“Scelte di classe – Il cinema a scuola” è un’iniziativa di Alice nella città, costola della Festa del cinema di Roma, per una formazione per ragazzi al cinema nelle sale e nelle carceri minorili. E partecipa un nutrito gruppo di attori:
Paola Cortellesi, Michele Riondino, Riccardo Milani, Paola Minaccioni, Claudio Amendola, Michela Cescon, Matteo Garrone, Paolo Genovese, Jonas Carpignano, Massimiliano Bruno, Thomas Trabacchi e altri.
Gli attori hanno aderito agli appuntamenti sul percorso interattivo di educazione all’immagine costruito grazie a una nuova piattaforma web su una selezione di 28 film e una serie di incontri (che vengono registrati e resi disponibili in streaming) ideato da Alice nella città.
Il programma parte in questi giorni in via sperimentale a Roma, Firenze, Pisa, Cagliari e Bologna. Coinvolge in ogni città 20 istituti scolastici e quattro Istituti penali minorili: il Meucci di Firenze, Quartucciu di Cagliari, il Pratello di Bologna e il Casal del Marmo di Roma. Tra i 28 titoli ci sono anche i 10 selezionati per il Ciak Alice Giovani 2018, tra i quali “Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino e “A ciambra” di Jonas Carpignano.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile