Top

Torno indietro e cambio vita in anteprima a Taormina

Il film sarà proiettato il 14 giugno 2015 durante il TaorminaFilmFestival alla presenza dei fratelli Vanzina, Bova, Memphis, Michelini, Tortora e Minaccioni.

Torno indietro e cambio vita in anteprima a Taormina

GdS

27 Maggio 2015 - 14.15


Preroll

“Torno indietro e cambio vita”, la nuova commedia di Carlo Vanzina, sarà presentata in anteprima al TaorminaFilmFest, il 14 giugno 2015 nel suggestivo Teatro Antico. Il film sarà proiettato alla presenza dei registi Carlo ed Enrico Vanzina e ai protagonisti Raoul Bova, Ricky Memphis, Giulia Michelini, Max Tortora, Paola Minaccioni. Prima della proiezione, i protagonisti della pellicola racconteranno al pubblico dell’anfiteatro greco l’esilarante viaggio nel passato e il ritorno ai fatidici anni ’90.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Siamo molto contenti di presentare il film dei fratelli Vanzina – ha dichiarato Tiziana Rocca, general manager – dal 2012 abbiamo sempre cercato di riportare il cinema italiano al Festival anche per lanciare nuove pellicole allungando la stagione cinematografica estiva”.

Middle placement Mobile

Il giorno dopo, lunedì 15 giugno 2015, si svolgerà invece la TaoClass “Carlo ed Enrico Vanzina raccontano Billy Wilder”: i due autori, con l’ausilio di immagini da loro scelte, ripercorreranno la cinematografia del grande regista di “A qualcuno piace caldo”.

Dynamic 1

Prodotto da Cattleya con Rai Cinema e in sala dal 18 giugno con 01 Distribution, “Torno indietro e cambio vita” racconta infatti la storia di Marco (Raoul Bova), che a 42 anni, ha una vita perfetta: una bella famiglia e un ottimo lavoro. Ma un giorno, sua moglie Giulia (Giulia Michelini), con la quale sta insieme da quasi 25 anni, gli confessa che ha un altro uomo e vuole la separazione. Marco quindi è costretto ad andarsene di casa e a rivedere tutta la sua vita. Per fortuna a consolarlo c’è l’amico di sempre Claudio (Ricky Memphis) al quale, una sera, confida di voler tornare indietro e cambiare la propria vita! Detto fatto: i due amici, si ritrovano di punto in bianco nel 1990, sui banchi di scuola, cresciuti ma per gli altri ancora dei ragazzi. E come tutti i ragazzi costretti a rivivere i problemi tipici di quell’età: la paghetta, gli orari, le interrogazioni e … i primi amori! E anche quel primo fatidico incontro con Giulia: Marco ha così la possibilità di cambiare davvero il corso del suo destino.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage