Top

Tutti cantano le sigle dei cartoni: arrivano i nuovi duetti rock di Cristina D'Avena

Esce venerdì prossimo l'album Duets forever, tutti cantano Cristina. Sedici voci della canzone italiana si sono immedesimati nei loro personaggi preferiti dei disegni animati

Tutti cantano le sigle dei cartoni: arrivano i nuovi duetti rock di Cristina D'Avena

GdS

20 Novembre 2018 - 11.30


Preroll

Arriva il secondo capitolo del progetto di Cristina D’Avena dedicato ai duetti, cominciato con Duets lo scorso anno. Uscirà venerdì prossimo, 23 novembre, il nuovo album della cantante Duets forever, tutti cantano Cristina. Un disco che vede sedici nomi noti della canzone italiana cimentarsi accanto a lei con le sigle dei cartoni animati.
“Sono una fatina rock’n’roll – ha commentato la cantante – e la mia musica non è più di serie b. Oggi è pop. Quando ho chiamato Elisa ha cominciato a gridare che lei era una memolina e che non avrebbe cantato altro se non ‘Memole dolce Memole’. Così è stato”.
Nel disco ci sono i nomi più diversi, come Patty Pravo sulle note della Canzone dei Puffi, Malika Ayane per Pollyanna, ma anche Lo Stato Sociale per Ti voglio bene Denver, Carmen Consoli che per l’occasione se l’è vista con Sailor Moon e il cristallo del cuore. E ancora Le Vibrazioni, Nek, Fabrizio Moro, Dolcenera, Elodie, Il Volo, The Kolors, Federica Carta, Alessandra Amoroso, Max Pezzali e Shade.
“È un album che mi riempie di orgoglio – ha detto Cristina D’Avena – perché sono le canzoni che ho sempre cantato e continuo a cantare in chiave moderna. Ho chiamato tutti artisti che stimo e che seguo anche dal vivo. Il mio sogno era cantare anche con Jovanotti. Ho provato a mettermi in contatto con Lorenzo in tutti i modi, ma non mi ha mai risposto. Dovesse cambiare idea, io sono qui”.
D’Avena ha cominciato a pensare al progetto di duetti dopo la partecipazione al Festival di Sanremo come superospite. “Tutti gli artisti in gara – ha raccontato la cantante – mi chiedevano di cantare una sigla e quindi ho capito che poteva essere un progetto fattibile. La mia vita è una sorta di favola, da quando ero piccola fino ad oggi. Chi l’avrebbe mai detto che avrei cantato con Patty Pravo o con tutti gli altri”. Poi confessa: “se potessi sognare di coinvolgere un artista straniero vorrei Chris Martin dei Coldplay o magari David Guetta”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage