Top

Tom Waits canta Bella Ciao in onore delle Resistenze: il video spopola

La celebre canzone partigiana accompagna le proteste contro il razzismo e la xenofobia di Trump e degli Stati Uniti

Tom Waits canta Bella Ciao in onore delle Resistenze: il video spopola

GdS

16 Settembre 2018 - 12.50


Preroll

Il chitarrista Marc Ribot ha pubblicato un album, Songs of Resistance 1942-2018, che vuole essere una raccolta di canzoni antifasciste e a tema Resistenza, interpretate da grandi artisti contemporanei. E non parliamo di nomi a caso: basti pensare che la nostra Bella Ciao è cantata nient’altri che da Tom Waits, che con Ribot vanta una lunga collaborazione. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il pezzo, cantato in inglese (Goodbye Beautiful) è volutamente rallentato dall’inconfondibile voce di Waits, che sulle note semplici ma potenti della chitarra di Ribot interpreta l’inno della Resistenza italiana. Il video, già popolare sui social, è il seguente: 

Middle placement Mobile

Dynamic 1

L’obiettivo dichiarato è quello di fare un disco politicamente schierato all’opposizione nel contesto dell’America guidata da Donald Trump. La raccolta include una serie cospicua di partecipazioni oltre a Tom Waits: Steve Earle, Meshell Ndegeocello, Justin Vivian Bond, Fay Victor, Sam Amidon e Ohene Cornelius, Tift Merritt, Domenica Fossati, Syd Straw.

 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage