Top

L'arena di Manchester riapre con una serata live ma non dimentica

Dopo l'attentato dello scorso maggio, durante il concerto di Ariana Grande, riapre Manchester con un concerto live e Noel Gallagher

L'arena di Manchester riapre con una serata live ma non dimentica

GdS

11 Settembre 2017 - 10.42


Preroll

Sicuramente l’immagine dell’arena di Manchester rimarrà ancora a lungo legata allo spaventoso evento dello scorso maggio, quando un attentato terroristico ha causato 22 morti durante il concerto di Ariana Grande: ma è vero che la struttura ha riaperto e continuerà ad essere usata.
Questo sabato 9 settembre l’arena ha ospitato per la riapertura un grande evento live.
In 14mila hanno partecipato al grande evento live culminato con la performance di un Noel Gallagher, ex Oasis, visibilmente commosso.
Tra i brani eseguiti, anche “Don’t Look Back in Anger”, diventato una sorta di inno contro la paura dopo la strage di maggio: “Ogni volta che cantate, vinciamo. Quindi cantate come non avete mai fatto prima”, ha detto introducendo la canzone.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage