Top

I Coldplay omaggiano Chester Bennington, Patti Smith ricorda Sam Shepard

Musica e parole per il cantante suicida dei Linkin Park e l'attore premio Pulitzer.

I Coldplay omaggiano Chester Bennington, Patti Smith ricorda Sam Shepard

GdS

3 Agosto 2017 - 11.07


Preroll

Nella prima data del tour americano, i Coldplay hanno voluto rendere omaggio al frontman dei Linkin Park, Chester Bennington, che si è suicidato lo scorso 21 luglio all’età di 41 anni. A fine concerto, al MetLife Stadium di East Rutheford, nel New Jersey, Chris Martin si è buttato al pianoforte in una cover acustica di “Crawling” e dedicandola “a tutti coloro che sentono la mancanza di qualcuno”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile

Nel frattempo la cantante Patti Smith ha invece omaggiato l’attore premio Pulitzer Sam Shepard, morto a 73 anni in seguito a complicazioni legate ad una sclerosi laterale amiotrofica. Non attraverso la musica come ci si poteva aspettare, ma attraverso un lungo tributo scritto sulle pagine del New Yorker intitolato “My Buddy”.

Dynamic 1

“Voglio dire addio al mio amico, gridando il suo nome nel cuore della notte”, dice la cantante nel bell’articolo.

Sam Shepard and Patti Smith at the Hotel Chelsea in 1971.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage