Top

Negramaro, arriva l'attesissimo video di “Lo sai da qui”

Diretto da Giovanni Veronesi tra Cuba e il Salento, è il valore aggiunto del nuovo singolo firmato da Giuliano Sangiorgi. Le immagini del set e il significato del brano

Negramaro, arriva l'attesissimo video di “Lo sai da qui”

GdS

7 Novembre 2016 - 15.53


Preroll

di Francesco Troncarelli  

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile

È in rotazione radiofonica il nuovo singolo dei Negramaro “Lo sai da qui”, sesto brano estratto dal fortunato album ‘La rivoluzione sta arrivando’ uscito nei mesi scorsi. Il pezzo fa parte anche della colonna sonora originale scritta e diretta interamente da Giuliano Sangiorgi, del nuovo film di Giovanni Veronesi’’Non è un paese per giovani’, in uscita nelle sale a marzo 2017 e che avrà come protagonisti Filippo Scicchitano, Giovanni Anzaldo, Sara Serraiocco, Sergio Rubini e Nino Frassica.

Dynamic 1

Il brano è una delle ballate più emozionanti di questo ultimo disco della band salentina, dove la tensione e il contrappunto fra pianoforte e chitarra, arricchiscono di nuovi colori e suggestioni il testo che è senza dubbio la sua punta di diamante. Ne è autore Sangiorgi che lo ha dedicato a suo padre Gianfranco scomparso tre anni fa.

Dynamic 2

Si tratta di una sorta di viaggio trascendentale, capace di condurci dove non potremmo mai arrivare se non con l’immaginazione. Come ha spiegato lo stesso frontman del gruppo, questo struggente brano non è stato scritto da lui, ma solamente trascritto, come se all’improvviso, in una tranquilla mattina, svegliandosi, l’anima del padre si fosse impossessata delle sue mani, per guidarle sulla carta in modo che la canzone prendesse forma e corpo.

Dynamic 3

Soprannaturale realtà o più verosimile “finzione scenica” talmente forte da essere assimilata come reale, resta il fatto che con la sua notevole creatività e indubbia sensibilità, Sangiorgi è riuscito in questo testo a rappresentare quella vicinanza spirituale che lega un figlio a un genitore che non c’è più, in un turbinio di sentimenti, visioni ed emozioni forti.

Dynamic 4

‘Ti mostrerò com’è speciale/ il mondo anche se fa male/ non è quel posto da lasciare/ è ancora presto per partire”. Lo sguardo dall’alto del padre sul mondo,  le sue parole che fanno capire come nonostante tutto e le lacrime versate, non sia ancora arrivato il momento di arrendersi, perché c’è ancora tanto da scoprire e vivere, sono di grande impatto.

Dynamic 5

A fornire la giusta cornice ad un’emozione in versi e musica rappresentata da questo nuovo singolo, ci pensa il video girato fra Cuba e il Salento appena arrivato on line, con cui Giovanni Veronesi riesce ad arricchire la canzone con suggestioni e colori.

Le spiagge sterminate e il mare cristallino dell’isola caraibica, i palazzoni che si susseguono e le imponenti macchine vintage americane che circolano nelle vie e superstrade de L’Avana, come pure la pesca nel mare salentino e il barocco di quella terra, il sole al tramonto e quello accecante del giorno, fanno da sfondo all’esecuzione del brano eseguita dai Negramaro e alle vicende per flash dei protagonisti del film.

Questa clip firmata dal regista toscano è una narrazione assemblata con gusto e padronanza del mezzo, che scorre veloce e avvince, sottolineando nel modo migliore i momenti travolgenti e al tempo stesso intimi del brano. Un vero e proprio valore aggiunto a una canzone che lascia il segno. Eccola.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage