Top

Al Regio di Torino, Noseda apre la stagione con la Boheme

Sul podio il maestro Giandrea Noseda. La serata della prima sarà in diretta su Rai-Radio3

Al Regio di Torino, Noseda apre la stagione con la Boheme

GdS

7 Settembre 2016 - 12.03


Preroll

La Boheme di Giacomo Puccini, a 120 anni esatti dalla sua prima rappresentazione inaugurerà il 12 ottobre la Stagione d’Opera 2016-2017 del Teatro Regio di Torino. Nuovo, e atteso, è l’allestimento firmato da Alex Ollé, regista sempre originale de La Fura dels Baus.
Sul podio il maestro Giandrea Noseda. Partner della serata della prima, che è in diretta su Rai-Radio3, come tutte le opere della stagione, Intesa Sanpaolo – Socio Fondatore del Teatro.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Per l’occasione gli Amici del Regio, associazione presieduta da Paolo Cantarella che dal 2012 affianca l’attività del Teatro, contribuiranno al nuovo allestimento. “Non potevamo esimerci – dice Cantarella – La bohème, capolavoro della storia dell’opera é emblema stesso del Teatro Regio. Vorremmo che fosse ricordata come La bohème degli Amici del Regio in un ideale abbraccio tra tradizione e modernità”. Tra i collaboratori anche Alcantara, che realizza parti delle scenografie e dei costumi.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage