Top

La batteria di Ringo Starr venduta all'asta per 2,2 milioni di dollari

I tre pezzi della Ludwig Oyster Black Pearl finiranno nella collezione di Jim Irsay, proprietario della squadra professionistica di football americano

La batteria di Ringo Starr venduta all'asta per 2,2 milioni di dollari

GdS

5 Dicembre 2015 - 18.56


Preroll

La celebre batteria usata da Ringo Starr durante il periodo d’oro dei Beatles è stata venduta per 2,2 milioni di dollari ad un’asta al proprietario della squadra professionistica di football americano degli Indianapolis Colts Jim Irsay. La casa d’aste Julien’s Auctions ha comunicato che i tre pezzi della Ludwig Oyster Black Pearl sono stati acquistati in una vendita a Beverly Hills nella giornata di ieri. L’asta, durata due giorni, comprendeva oltre 800 oggetti appartenuti al batterista dei Beatles o alla moglie, l’attrice Barbara Bach. Starr utilizzo’ la batteria andata all’asta in più di 200 concerti tra il maggio 1963 e il febbbraio 1964 e nella registrazione di successi come ”Can’t Buy Me Love”, ”She Loves You”, ”All My Loving” e ”I Want to Hold Your Hand”

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile