Top

Bobbi Kristina è uscita dal coma, Bobby Brown: mi ha guardato

La figlia di Whitney Houston ha riaperto gli occhi e, secondo il racconto dei famigliari, non è più collegata a un respiratore artificiale.

Bobbi Kristina è uscita dal coma, Bobby Brown: mi ha guardato

GdS

21 Aprile 2015 - 09.45


Preroll

Avrebbe riaperto gli occhi e si sarebbe svegliata dal coma Bobbi Kristina Brown, la figlia di Whitney Houston, che circa tre mesi fa è stata ritrovata incosciente nella vasca da bagno della sua abitazione. Da allora la ragazza è rimasta in ospedale. Ad annunciare il “risveglio” di Bobbi Kristina è stato il padre, il cantante Bobby Brown, durante un concerto al Verizon Theatre di Grand Prairie, in Texas.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Posso dirvi oggi, Bobbi è sveglia, mi guarda”, ha affermato l’artista alla folla, senza specificare altro. Tmz, uno dei siti internet più popolari in Usa, ha riportato le parole scritte su Facebook dalla sorella di Bobby Brown: “Si è svegliata e non è attaccata al respiratore”.

Middle placement Mobile

La figlia di Whitney Houston, 22 anni, era stata trovata il 31 gennaio a faccia riversa e priva di coscienza nella vasca da bagno della sua casa di Atlanta. Un dramma che ricordava da vicino l’incidente mortale che era costato la vita alla madre, trovata morta a 48 anni nella sua vasca da bagno a Beverly Hills. A marzo, la 22enne era stata trasferita dallo University Hospital della città a un centro di riabilitazione, dove lottava per la vita.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage