Top

Alla Biennale di Venezia la danza tra il corpo e lo spazio

Dal 17 giugno nove prime mondiali, 32 titoli e 25 danzatori.

Alla Biennale di Venezia la danza tra il corpo e lo spazio

GdS Modifica articolo

8 Giugno 2016 - 15.18


Preroll

Il titolo del decimo Festival internazionale di Danza contemporanea della Biennale di Venezia è “Senza il mio corpo lo spazio nemmeno esisterebbe”. La rassegna torna dal 17 al 26 giugno prossimi ed è stato presentata a Ca’ Giustinian. Saranno 25 i danzatori e i coreografi della scena contemporanea, autori di 32 titoli (nove dei quali saranno presentati in prima mondiale e altrettanti in prima per l’Italia), ospiti del festival, diretto da Virgilio Sieni, che si struttura secondo una modalità che integra l’ospitalità di grandi interpreti e compagnie con i laboratori destinati alla creazione di ‘Biennale College-Danza’.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Gli spettacoli si snoderanno ciclicamente all’interno della città, da tarda mattinata a sera, costruendo percorsi tra gli spazi della Biennale all’Arsenale e luoghi, sia all’aperto che al chiuso, distribuiti tra i sestieri di San Marco, Dorsoduro e Castello, fino all’isola di San Giorgio.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile