Top

Muore dopo aver raccolto i fondi per il suo funerale: la scomparsa dell'attrice Shirley Hellyar

L'attrice di Netflix aveva scoperto di avere un tumore appena cinque settimane fa e non voleva gravare sui suoi genitori, che avevano già perso un figlio: "non voglio che paghino anche per seppellire me"

Muore dopo aver raccolto i fondi per il suo funerale: la scomparsa dell'attrice Shirley Hellyar

GdS

13 Novembre 2018 - 14.07


Preroll

Una morte drammatica e toccante. E’ quella di Shirley Hellyar, attrice di Netflix. Si era sentita male mentre stava festeggiando il suo 40esimo compleanno con delle amiche a Newcastle. Qualche giorno dopo l’attrice ha scoperto di avere una grave forma di linfoma e solo poche settimane di vita.
A quel punto Hellyar ha deciso di aprire una pagina web per raccogliere fondi per pagare il suo funerale. Ed ha spiegato pubblicamente anche il perché di quella decisione: voleva evitare che i suoi genitori, che avevano già perso un figlio, fossero costretti a pagare anche per l’ultimo addio a lei. In totale sono state donate 7mila sterline da oltre 300 persone che si sono sentite vicine all’attrice e alla sua famiglia. Hellyar aveva commentato pubblicamente la sua iniziativa: “nessun genitore dovrebbe pagare per seppellire tutti e due i suoi figli”. L’attrice, che aveva recitato ne Il re fuorilegge, è morta due giorni prima dell’uscita del film.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage