Top

Altre tre donne accusano Dustin Hoffman, ci molestò sessualmente

Una di loro, Cori Tommaso, oggi attrice e sceneggiatrice, all'epoca, aveva 16 anni ed era compagna di classe della figlia dell'attore.

Altre tre donne accusano Dustin Hoffman, ci molestò sessualmente

GdS Modifica articolo

15 Dicembre 2017 - 09.12


Preroll

Per la quarta volta in due mesi, l’attore americano Dustin Hoffman è accusato di molestie e violenza sessuale, questa volta da tre donne, una delle quali inorenne all’epoca dei presunti fatti.
Le vittime hanno parlato con la rivista Variety. Due di loro lo hanno fatto apertamente, tra cui Cori Tommaso, che aveva 16 anni quando, nel 1980, avrebbe subito l’aggressione, nel periodo in cui era compagna di classe della figlia dell’attore.
Oggi, attrice e drammaturga, dice che Hoffman, in una stanza d’albergo, le si sarebbe presentato nudo parlando apertamente di argomenti sessuali e di essere riuscita ad avitare l’aggressione solo perché, in quel frangente, giunse una telefonata della madre. Melissa Kester ha rivelato di essere stata aggredita sessualmente da Dustin Hoffman durante le registrazioni del film ”Ishtar” (1987). Una denuncia eguale a quella della terza donna che accusa Hoffman di molestie.
Prima di queste testimonianze, negli ultimi due mesi, altre donne avevano accusato Dustin Hoffman di molestie sessuali o di aggressione.
The Hollywood Reporter ha pubblicato l’8 dicembre la storia dell’ attrice Kathryn Rossetter, che ha accusato l’attore d averla molestata nel periodo in cui lui recitava, in teatro, in ”Morte di un commesso viaggiatore”, tra il 1983 e il 1985 .
Acccuse anche da parte della scrittrce Anna Graham Hunter, che ha detto che Dustin Hoffman, nel 1985, avrebbe tenuto nei suoi confronti, quale lei era diciassettenne, un atteggiamento improprio.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile