Top

Captain America domina il box office

Il film sui supereroi della Marvel si conferma campione d'incassi nella seconda settimana di programmazione sia in Italia che negli Usa

Captain America domina il box office

GdS Modifica articolo

16 Maggio 2016 - 09.51


Preroll

La ‘guerra civile’ di Captain America si conferma al vertice del botteghino negli Stati Uniti anche nella seconda settimana di programmazione. La pellicola sugli eroi Marvel precede ‘Il libro della giungla’ e
‘Money Monster’ secondo i dati pubblicati dalla rivista specializzata ‘Box Office Mojo’.
Il terzo film dell’eroe Capitan America, diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo ha incassato la straordinaria cifra di 72,6 milioni di dollari, raggiungendo un totale di 296 milioni nei cinema degli Stati Uniti e del Canada, riporta la fonte. Dal canto suo, la storia del piccolo Mowgli diretta da Jon Favreau ha ottenuto, dalla sua uscita (questo è il quinto weekend di programmazione) 311,8 milioni di dollari negli Usa e 828 milioni in tutto il mondo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La pellicola targata Disney aveva dominato indisturbata il box office americano nei primi tre fine settimana. Intanto, il thriller ambientato nell’alta finanza ‘Money Monster’ diretto da Jodie Foster, con George Clooney e Julia Roberts, ha raccolto 15 milioni di dollari nei primi tre giorni di proiezione nelle sale. L’horror ‘The Darkness’ con Kevin Bacon, che ugualmente usciva questo weekend, si è piazzato al quarto posto, con 5,2 milioni di dollari, mentre la commedia romantica ‘Mother’s Day’, con Jennifer Aniston e Julia Roberts, è scesa di due posizioni e si è piazzata quinta con un incasso di 3,1 milioni di dollari.

Middle placement Mobile

Primato anche in Italia. Captain America: Civil War dimezza gli incassi ma rimane saldamente in testa al box office italiano dopo i record al botteghino d’oltreoceano: l’incasso del week end è di 2 milioni 300 mila euro con una media di 2.681 euro su 969 sale per un totale di quasi 9 milioni e mezzo. A seguire quattro new entry: al secondo posto esordisce Money Monster – L’Altra Faccia del Denaro, il nuovo film diretto da Jodie Foster con George Clooney e Julia Roberts presente a Cannes, che ha incassato 1 milione 75 mila euro con una media di una media per sala di 3.037 euro su 354 sale. Terzo l’horror psicologico The Boy dell’americano William Brent Bel che ha guadagnato 1 milione 49 mila euro e la media sala più alta del top ten (3.748 euro su 280). Seguono Tini – La nuova vita di Violetta, prodotto dalla Disney, (quarto posto e 809 mila euro) e Il regno di Wuba del cinese Raman Hui (quinta posizione e 369 mila euro). Undicesima posizione e 98 mila euro d’incasso per Pericle il Nero con Riccardo Scamarcio. Il film di Stefano Mordini, prodotto dalla coppia Golino-Scamarcio, è in concorso al festival di Cannes nella sezione «Un certain regard».

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile