Top

Dopo 40 anni, Stallone punta all'Oscar di nuovo con Rocky

Sylvester Stallone potrebbe vincere il suo secondo premio Oscar e nuovamente per la sua interpretazione di Rocky Balboa.

Dopo 40 anni, Stallone punta all'Oscar di nuovo con Rocky

GdS

25 Febbraio 2016 - 11.54


Preroll

Mancano davvero pochi giorni alla serata degli Academy Awards: il 28 febbraio 2016 saranno infatti assegnati a Los Angeles i premi Oscar. Come da tradizione, nei giorni che precedono l’evento, il web si scatena sui potenziali vincitori: così tra i papali, oltre a Leonardo DiCaprio, Brie Larson e Ennio Morricone, c’è chi scommette sulla conquista della statuetta da parte di Sylvester Stallone, nominato come miglior attore non protagonista.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Stallone ha ricevuto la candidature per il film “Creed: Nato per combattere”, in cui interpreta il suo personaggio più iconico: Rocky Balboa. Dopo quasi quarant’anni dall’uscita del primo film sul pugile, Rocky-Stallone torna a sperare di portarsi a casa un altro Oscar per lo stesso ruolo. E’ infatti molto raro che un attore sia nominato due volte agli Academy Awards per lo stesso personaggio: finora è successo solo due volte con Paul Newman e Al Pacino.

Middle placement Mobile

Sylvester Stallone ha già vinto il Golden Globe come miglior attore non protagonista, ma dovrà vedersela con un agguerrito Mark Rylance, che ha interpretato un agente segreto sovietico nella pellicola “Il ponte delle spie”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage