Top

Trainspotting: il film culto di Danny Boyle compie 20 anni

Il film di Danny Boyle, tratto dal romanzo di Irvine Welsh del 1993, festeggia vent'anni dall'uscita nelle sale mentre il regista inglese ha confermato che nel 2017 uscirà il seguito.

Trainspotting: il film culto di Danny Boyle compie 20 anni

GdS

22 Febbraio 2016 - 15.34


Preroll

Trainspotting, il film sull’esaltazione dell’autolesionismo diretto da Danny Boyle nel 1996 e tratto dal romanzo di Irvine Welsh del 1993, compie vent’anni.
Il film aveva come protagonisti quattro amici di Ediburgo: Renton, Spud, Begbie e Sick Boy, interpretati da Ewan McGregor, Ewnen Bremner, Jonny Lee Miller e Kevin McKidd Renton, sempre alla ricerca di ottime ragioni per drogarsi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La prima scena è una delle sequenze più famose del cinema: Mark Renton fugge tra le vie di Edimburgo, inseguito da due guardie di un grande magazzino. Il British Film Institute l’ha inserito al decimo posto della lista dei migliori cento film britannici del XX secolo.

Middle placement Mobile

I quattro amici hanno lasciato la consuetuedine per la droga. Una delle citazioni piu’ note del film: ‘Prendevamo morfina, diacetilmorfina, ciclozina, codeina, temazepam, nitrazepam, fenobarbitale, amobarbitale, propoxifene, metadone, nalbufina, petedina, pentazocina, buprenorfina, destromoramide, clormetiazolo. Le strade schiumano di droghe contro il dolore e l’infelicità, noi le prendavamo tutte. Ci saremmo sparati anche la vitamina C. Se l’avessero dichiarata illegale’

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile