Top

Los Angeles, una mostra celebra i 25 anni di Nuovo Cinema Paradiso

Esposti per la prima volta i disegni orginali, oltre a due opere di Guttuso e una recensione sul film scritta da Sciascia, pochi giorni prima di morire.

Los Angeles, una mostra celebra i 25 anni di Nuovo Cinema Paradiso

GdS

13 Novembre 2014 - 11.33


Preroll

Giuseppe Tornatore ha festeggiato a Los Angeles una ricorrenza importante, tanto da meritarsi perfino una torta e le candeline: 25 anni fa debuttava nelle sale “Nuovo Cinema Paradiso”, pellicola per cui il regista ha vinto numerosi premi, tra cui anche un premio Oscar nel 1990.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il compleanno di “Nuovo Cinema Paradiso” è stato festeggiato in occasione del restauro della pellicola – proiettata in anteprima durante la pre-inaugurazione della rassegna Cinema Italian Style” – e durante l’inaugurazione della mostra d’arte dedicata al film, organizzata dall’Istituto Luce Cinecittà e allestita all’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles.

Middle placement Mobile

Per la prima volta sono esposti i disegni inediti dell’edificio di Nuovo Cinema Paradiso, insieme ai costumi di scena originali creati da Beatrice Bordone. E’ anche presente uno scorcio del “dietro le quinte” del lavoro grafico di Elena Green e la realizzazione del suo famoso segnale luminoso, Cinema Paradiso, diventato in seguito una vera e propria icona del film. Oltre a numerose foto inedite dei protagonisti del film nel backstage, Philippe Noiret e Totò Cascio, la mostra espone molteplici memorabilia del film e della sua produzione e promozione, come ad esempio la scultura della bocca di leone dalla quale risplende il magico fascio di luce, una cartella dedicata a Toto, abiti di scena usati nel film, e molto altro materiale dall’archivio personale di Giuseppe Tornatore, incluso il manoscritto originale del film.

Dynamic 1

All’Istituto di Cultura sono esposti anche due dipinti di Renato Guttuso. Tornatore infatti ha raccontato di essersi ispirato ai due dipinti per realizzare alcune scene del suo film. Un’altra chicca, presente nell’esposizione, è un articolo di Leonardo Sciascia, scritto dopo una proiezione privata di “Nuovo Cinema Paradiso”, poche settimane prima della sua morte.

La scena dei baci in Nuovo Cinema Paradiso – Il video:

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile