Top

Fabrizio Frizzi, oggi i funerali a Roma: il dolore del suo pubblico

Attesa una grande folla nella Chiesa degli Artisti di piazza del Popolo. Ieri l'omaggio di oltre 10mila persone alla camera ardente allestita nella sede Rai

Fabrizio Frizzi, oggi i funerali a Roma: il dolore del suo pubblico

GdS

28 Marzo 2018 - 11.00


Preroll

Oggi alle 12 nella Chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo a Roma i funerali di Fabrizio Frizzi, il celebre conduttore morto a Roma a 60 anni. Ieri più di 10 mila persone, fra gente comune e celebrità, hanno fatto visita alla camera ardente del presentatore tv, allestita nella sede Rai di Viale Mazzini.
C’è un po’ di caos all’ingresso della Chiesa degli Artisti dove entrano parenti, colleghi e amici per le esequie di Fabrizio. Alcuni volti noti, tra i quali Marina Cicogna, hanno avuto dei brevi alterchi con la polizia che inizialmente filtrava l’ingresso. La situazione resta agitata, anche perché la chiesa ormai è quasi gremita.
Un lungo applauso è stato tributato dalle centinaia di persone che sono in Piazza del Popolo all’arrivo del feretro all’ingresso della Chiesa degli Artisti. C’è chi si è fatto il segno della croce e chi, in molti, hanno cominciato a correre avvicinandosi alla chiesa.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Anche ieri più di 10 mila persone, fra gente comune e celebrità, hanno fatto visita alla camera ardente di Frizzi, allestita nella sede Rai di Viale Mazzini e rimasta aperta un’ora in più rispetto al previsto per consentire l’ingresso ai tanti che si trovavano ancora in coda alle 18. Fino alla fine, sono rimasti vicino al feretro circondato di fiori la moglie Carlotta, il fratello Fabio e il direttore generale della Rai, Mario Orfeo.
A un ritmo di 900 persone l’ora, una marea umana ha visitato la camera ardente: personaggi del mondo della tv, della politica, ma anche giornalisti e personalità dell’economia che si sono stretti intorno ai parenti nella sede Rai di viale Mazzini, dove Frizzi lavorava da 30 anni.

Middle placement Mobile


Tra le decine e decine di volti noti Paolo Gentiloni, Raffaella Carrà, Renzo Arbore, Pippo Baudo, Rita Dalla Chiesa, Giancarlo Magalli, Gianni Letta, Rosario e Beppe Fiorello, Bruno Vespa, Massimo Giletti, Cristina Parodi, Flavio Insinna, Alba Parietti, Giorgio Gori, Walter Veltroni, Enrico Mentana, Amadeus, Marisa Laurito, Maurizio Gasparri, Gigi Marzullo, Franca Leosini, Alessandro Haber, Elisa Isoardi, i consiglieri Rai, da Arturo Diaconale a Carlo Freccero, Paola Perego, Luca di Montezemolo, Giovanni Malagò, Stefania Craxi, Marco Liorni.
Poi tante persone comuni. Una marea umana per salutare Fabrizio Frizzi “Uno di noi”, “un gentiluomo”, “un uomo unico”, “sono cresciuto a pane e Frizzi”, “un pilastro della Tv elegante”, “quasi uno di famiglia”, “la sua forza era il sorriso sincero”. Sono solo alcune delle frasi con le quali è stato ricordato Frizzi da chi ha voluto recarsi alla camera ardente. Un flusso ininterrotto di persone per un omaggio al popolare conduttore, scomparso nella notte fra domenica e lunedì.

Dynamic 1

Dynamic 2

 

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage