Top

Crozza: Roma-Milano bicamorrismo perfetto

Maurizio Crozza ha aperto la quinta puntata della seconda stagione di DiMartedì con la consueta copertina satirica.

Crozza: Roma-Milano bicamorrismo perfetto

GdS

14 Ottobre 2015 - 10.22


Preroll

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il comico ha aperto il monologo con la notizia dell’arresto di Mario Mantovani in Lombardia.

Middle placement Mobile

A Roma “Mafia Capitale” a Milano “Sanità Criminale”. Voi a Roma “cosa vostra” e noi a Milano “cosa nostra”, il bicamorrismo perfetto.
Crozza ha notato che l’accusa rivolta al vice presidente della Regione guidata da Bobo Maroni è quella di aver fatto “la grana sui dializzati”. Se ne conclude che “mentre al Nord fottevano i malati, a Roma fottevano il medico”, con riferimento alle dimissioni di Ignazio Marino: Marino come dottor House, solo che il bastone al momento non gliel’hanno messo proprio in mano. (…) Ieri al Campidoglio 2000 persone chiedevano a Marino di restare. Tutta gente che era stata a cena con lui, tra l’altro.
Quindi un passaggio su “Sabrina Ferilli che fa il caxxiatone al Papa” e sulle idee del Premier per il post Marino nella Capitale: Renzi vuole sostituire Marino con 1 commissario e 8 sottocommissari. 9 al posto di 1, vedi che il Jobs Act funziona!

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage