Top

Io sto con la sposa: 70 mila spettatori in 8 settimane

La pellicola è in sala in 37 città. Dopo il festival del documentario di Amesterdam, arriverà anche al festival internazionale di Dubai.

Io sto con la sposa: 70 mila spettatori in 8 settimane

GdS Modifica articolo

1 Dicembre 2014 - 13.05


Preroll

“Siamo riusciti a diventare un caso cinematografico, abbiamo portato settantamila spettatori in sala in otto settimane, meglio della Palma d’oro a Cannes. E ora siamo pronti per la distribuzione internazionale”. Commenta così Gabriele Del Grande, il successo di “Io sto con la sposa” durante la proiezione nel corso del seminario per i giornalisti “Rimozioni”, organizzato da Redattore sociale.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il film sul finto corteo nuziale, “una delle idee migliori circolate negli utlimi anni”, lo definisce il direttore di Redattore sociale Stefano Trasatti, è tuttora in sala in 37 città, e dopo l’anteprima internazionale all’ Idfa, il festival internazionale del documentario di Amesterdam, inizierà a circolare a livello europeo. A dicembre è prevista anche una proiezione al festival internazionale di Dubai. “Siamo felici che le persone abbiamo creduto a questa nostra follia reale – spiega Del Grande -. L’idea del film è stato un vero e proprio colpo di fulmine, di cui ci siamo innamorati subito, abbiamo iniziato a scrivere e siamo partiti. Oggi questo successo è anche il notro scudo contro una possibile denuncia per l’atto di disobbedienza civile che abbiamo portato a termine”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile