Top

Il Salone Margherita riparte da Enzo Iacchetti

Presentato il progetto di rilancio della sala che ritornerà ad avere la sua antica funzione di Cafè Chantant: un luogo intimo in cui assistere a grandi show.

Il Salone Margherita riparte da Enzo Iacchetti

GdS

5 Novembre 2014 - 15.42


Preroll

Il Salone Margherita di Roma, dopo tre anni di chiusura, ripartirà, con un nuovo direttore artistico: Enzo Iacchetti. La notizia è stata annunciata durante la conferenza stampa di presentazione del progetto di rilancio del Teatro. A voler rilanciare il celebre Salone Margherita sono Nevio Schiavone, produttore di spettacolo dal vivo tra i più attivi in Italia, insieme a Demo Mura, attore ed autore di programmi televisivi (Domenica In, Saturday Night Live, Seven Show, …), e ad Enzo Iacchetti, che hanno ideato un nuovo piano per far tornare all’antico splendore questo luogo storico di Roma, che si ispira alla sua originaria funzione di Café Chantant.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il nuovo Salone Margherita sarà un luogo intimo, dove non mancheranno le occasioni di divertimento, incontro, cultura e gusto, in cui assistere ad uno spettacolo, visitare una mostra d’arte, frequentare un corso di recitazione o di regia accompagnando il tutto con un pranzo o una cena gourmet, con lo chef stellato Leonardo Vescera ai fornelli.

Middle placement Mobile

L’offerta teatrale è stata curata interamente da Enzo Iacchetti con lo scopo di offrire qualità ai nuovi spettatori, che potranno contare su un gruppo di professionisti per un intrattenimento di alto profilo.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile