Top

Eurovision: l'Europa sceglie l'Ucraina e la fa vincere con una valanga di voti popolari

Seconda l'Inghilterra e terza la Spagna. Nel risultato ha forse inciso l'appello lanciato dal Presidente Zelensky. Un po' di delusione per il risultato del duo italiano

Eurovision: l'Europa sceglie l'Ucraina e la fa vincere con una valanga di voti popolari

redazione Modifica articolo

15 Maggio 2022 - 01.16 Culture


Preroll

di Manuela Ballo
L’ Europa ha scelto anche musicalmente: l’Ucraina ha vinto meritatamente questa edizione dell’ Eurovision. A farla vincere è stata la valanga di voti popolari ricevuti probabilmente anche per effetto dell’appello che a inizio serata aveva lanciato il Presidente Zelensky.
Seconda l’ Inghilterra con Sam Ryder che forse, in un clima diverso, avrebbe potuto vincere questa edizione. Terza la Spagna con Chanel.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ritirando il premio il gruppo ha gridato: “questa vittoria è di tutto il popolo ucraino”, mentre sventolavano le bandiere giallo blu. Quindi come l’ anno scorso, la giuria popolare ha ribaltato il voto che era stato dato dalle giurie Nazionali, infatti, come racconto sotto, la classifica prima di quest’ ultimissima fase era diversa.

Middle placement Mobile

Seguendo il criterio delle giurie Nazionali i primi tre posti sarebbero praticamente già assegnati e sul podio ci sarebbero Sam Ryder (U.K), Cornelia Jakobs(Svezia) e Chanel (Spagna) seguiti a distanza dalla Kalush Orchestra (Ucraina), da MARO (Portogallo), da Amanda Georgiadi Tenfjord (Grecia) e infine da Mahmood e Blanco (Italia). Curiosità: la giuria di eccellenza italiana ha dato il massimo punteggio ai Paesi Bassi.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile