Top

Bitcoin 2021, una montagna russa per pochi eletti

Previsioni Bitcoin 2021, tra alti e bassi arriva la concorrenza

Bitcoin 2021, una montagna russa per pochi eletti

globalist Modifica articolo

23 Settembre 2021 - 16.21


Preroll

Negoziare Bitcoin non è sempre facile perchè il prezzo di questa criptovaluta è volatile. Considerando la disponibilità limitata per i miner e per gli appassionati di questo mondo digitale, il valore Bitcoin sale e cresce come una montagna russa. Non mancano gli esperti che cercano di indovinare l’andamento futuri del trading di Bitcoin. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Mentre non è facile fare predizioni sul rialzo o ribasso di questa moneta digitale, è possibile guardare al passato per trovare indizi sul 2021 -e oltre. Tutte le notizie di settembre 2021 riportano un andamento lento della criptovaluta, con il valore Bitcoin stabile. Dopo un picco giornaliero di $45,000, la moneta è ridiscesa ai $30,000. 

Middle placement Mobile

Negoziare Bitcoin, gli ultimi trend

Dynamic 1

La criptovaluta aveva raggiunto il massimo del suo prezzo ad Aprile, con un valore mai visto di $65,000. Poi, il crash, dovuto anche a un piano globale di investitori, miseramente fallito. Partiti con l’obiettivo di accaparrarsi una grossa fetta del mercato, hanno fallito nel loro intento. Il loro risultato è stato perdere oltre $300 miliardi in monete digitali, incluso il Bitcoin.

Quindi, c’è sempre meno criptovaluta disponibile. La domanda continua costante, ma non ci sono abbastanza monete da vendere al momento della richiesta. Questo succede perchè gli investitori spostano i loro Bitcoin della piattaforma di exchange, parcheggiando le monete nel loro magazzino digitale. E da lì, aspettano. 

Dynamic 2

 

Cosa? Aspettano che il mercato si stabilizzi di nuovo e il valore Bitcoin torni a salire. Mentre trader pieni di risorse conosciuti come “whales” (balene) continuano a comprare Bitcoin perchè possono, gli altri rimangono a guardare. Quindi, i piccoli investitori rimangono in panchina, aspettando il loro turno di giocare. 

Dynamic 3

 

Le previsioni nel 2021

Dynamic 4

 

Come riporta Yahoo Finance, il prezzo del Bitcoin continua a oscillare. Certo, per ora i margini sono irrisori. Ad esempio, è stata registrata una crescita del 2,14% che ha portato il prezzo della monete digitale a $45,920. Però, subito dopo il valore è tornato a calare, raggiungendo $44,699 . Infine, la criptovaluta aveva uun valore di trading di $46,212, un’altra crescita. 

Dynamic 5

 

Tutto questo, in un solo giorno. 

 

I più ottimisti pensano che la monete possa arrivare fino a $100,000 entro la fine dell’anno, dando sempre più opportunità agli investitori “whales.” Però, è più probabile che il valore del Bitcoin si attesti tra i $50,000 e i  $175,000. Nonostante la storia del prezzo di questa moneta digitale sia molto volatile e instabile, la vera incognita è un’altra. È il fattore Ethereum. 

 

Ethereum è un’altra criptovaluta popolare, che piano piano cresce di valore. Mentre non arriva ai prezzi da capogiro del Bitcoin, Ethereum può raggiungere anche i $35,000 nel 2021 (secondo gli esperti del settore). In crescita e quasi inarrestabile, questa moneta digitale potrebbe minare il Bitcoin. Addirittura, sorpassarlo in termini di aumento. 

La rivista Forbes riporta l’esempio della banca Standard Chartered, che sempre di più scommette sulle monete digitali. A sorpresa, non sceglie il Bitcoin. 

“I rischi sono più alti con Ethereum,” ha detto il leader del team di ricerca della banca Geoffrey Kendrick.” Però, vale la pena. Soprattutto perchè gli esperti vociferano di un ethereum 2.0, un upgrade della criptovaluta che dovrebbe migliorare efficienza e il network in generale. 

Come cresce in richiesta e popolarità l’Ethereum, così cresce l’interesse degli investitori per tutti gli altcoins, cioè le criptovaluta alternative. Tanto che nell’Agosto 2021, oltre un quinto delle monete digitale comprate erano proprio altcoins. 

Tutte le previsioni per il 2021 fanno pensare che il Bitcoin stia diventando sempre di più una criptovaluta per pochi, cioè i pochi che se la possono permettere. Invece, i piccoli investitori si stanno concentrando su monete digitali che hanno un valore minore, ma che è sempre in crescita -anche se di pochi centesimi. 

Se il Bitcoin dovesse davvero raggiungere $100,000, chi se lo potrebbe permettere? La concorrenza diventa sempre più vasta, cambia e migliora. E, con i Bitcoin sempre più scarsi, non sempre il gioco vale la candela. Comunque, il meteo prevede un andamento burrascoso, fatto di alti e bassi. Aprite l’ombrello, trader. 

 

 

 

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile