Morgan e Bugo: le ragioni della rottura clamorosa sul palco di Sanremo

Il forfait per screzi tra i due artisti dopo la scarsa prova di giovedì

Morgan e Bugo nella serata dei duetti, giovedì

Morgan e Bugo nella serata dei duetti, giovedì

GdS 8 febbraio 2020
Bugo ha lasciato il palcoscenico dell'Ariston mentre Morgan ha già iniziato a cantare. Se ne va, Morgan lo insegue, l'orchestra si ferma, Amadeus li insegue fuori dal palco per capire cosa accade. Fiorello, con la Clerici, irrompe in scena per tenere su lo show da improvvisatore provetto.

Sono le 2 e oltre. Morgan e Bugo non rientrano, sono squalificati come da regolamento. I possibili motivi? Registrano i cronisti a Sanremo: il testo di Morgan per "Sincero" è diverso, dice tra l'altro “brutte intenzioni, le maleducazioni” “la brutta figura di ieri sera”, “la tua ingratitudine", "la tua arroganza”, “fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa”, “cerco di fornire una forma d’arte”, “rispetta questo palco e rispetta chi ti ci ha portato”.
Il riferimento è all'esibizione dei duetti di ieri, dove i due hanno dato una prova scadente e preceduta da polemiche di Morgan verso la Rai.