Top

M¥SS KETA, l'elettro rapper dark col burqa sforna il primo album

L'artista pubblica “Una vita in capslock”. Guarda il video del singolo

M¥SS KETA, l'elettro rapper dark col burqa sforna il primo album

GdS

20 Aprile 2018 - 19.09


Preroll

Avrete forse letto, ascoltato o sentito parlare di M¥SS KETA (scritto in maiuscole): la si può considerare una rap dark lady dove il viso coperto, velato, spesso con burqa, mascherato è ovviamente strumento che la fa notare insieme alla componente erotica di un personaggio che tale vuole essere. M¥SS KETA ha pubblicato “Una vita in capslock”, il primo album per Universal Music/La Tempesta che, come si premurano di comunicare, è su iTunes e Spotify per il digital, su Amazon per la copia fisica.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La sua musica-performance? “dalla fidget house all’elettronica sperimentale, passando attraverso il post-hardcore, il noise, il trip-hop e le suggestioni afro-futuristiche. Ma che, al tempo stesso, apre la sua ricerca all’esplorazione di nuove sonorità, più complesse e sofisticate”, riportano le note stampa su un personaggio “che incarna in modo radicale la mancanza di distinzione fra realtà e finzione nella società dello spettacolo”. Il suo primo pezzo pubblicato fu “Milano, sushi e coca” del 2013. Altri titoli: “In gabbia (non ci vado)”, “Burqa di Gucci”, “Le ragazze di Porta Venezia”, raccolti poi in “L’angelo dall’occhiale da sera: col cuore in gola” (2016). È del 2017 l’EP “Carpaccio ghiacciato”, prodotto da Motel Forlanini, presente anche nel nuovo album.

Middle placement Mobile

M¥SS KETA è in tour il 20 aprile allo Smav di Caserta, il 30 aprile al Monk di Roma, il 4 maggio al Locomotiv di Bologna, il 5 maggio al The Cage di Livorno e il 26 maggio all’Eremo club di Molfetta (Ba).

Dynamic 1

 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage