Top

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, la voce dei Cranberriers

La cantante irlandese deceduta nel corso di una seduta di registrazione a Londra. In passato aveva avuto problemi alla schiena che avevano fatto annullare alcune tournée del gruppo

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, la voce dei Cranberriers

GdS Modifica articolo

15 Gennaio 2018 - 23.07


Preroll

Dolores O’Riordan, cantante del gruppo irlandese dei Cranberries, è morta oggi, a Londra, improvvisamente. Aveva 46 anni e, secondo quanto ha detto il suo agente, Lindsey Holmes, è deceduta durante una sessione di registrazione.
Holmes, secondo quanto riferito dal sito del quotidiano irlandese Irish Times, ha detto che i familiari della cantante sono “devastati dalla notizia” e chiedono il rispetto della privacy.
A novembre la cantante aveva registrato la sigla del cortometraggio animato ”Angela’s Christmas”, andato in onda alla vigilia di Natale. Il 20 dicembre, sul profilo Facebook del gruppo, Dolores O’Riordan aveva ricordato alcune recenti esibizioni – tra cui quella in occasione della festa annuale di Billboard a New York  facendo gli auguri di buon natale ai fans-
Nel 1994 aveva sposato il tour manager dei Duran Duran, Don Burton, padre dei suoi tre figli. I due avevano divorziato nel 2014 dopo vent’anni di vita insieme. L’ultimo tweet della cantante risale al 4 gennaio: un messaggio di saluto per il suo ritorno a casa.
Nel 2017 The Cranberries avevano annunciato un tour con date in Europa, Regno Unito e Stati Uniti. Ma, nel maggio scorso, poco dopo la conclusione del tour europeo, il gruppo aveva dovuto cancellare il resto delle date europee a causa dei problemi di salute di Dolores O’Riordan.
Il sito ufficiale di Cranberries aveva citato problemi lalla schiena.
“È con enorme dispiacere che cancelliamo questi concerti – aveva commentato il gruppo – Dolores sta facendo grandi progressi, tuttavia non vogliamo mettere a rischio la sua ripresa. Eravamo entusiasti di essere tornati in tour a condividere la nostra musica con i nostri fan, e non vediamo l’ora di tornare sul palco quanto prima”.
Secondo notizie non confermate ufficialmente, la cantante soffriva di disturbi bipolari.
I Cranberries (di cui, con Dolores O’Riordan facevano parte il chitarrista Noel Hogan, il bassista Mike Hogan e il batterista Fergal Lawle) avevano raggiunto la fama internazionale con il loro album di debutto del 1993, ”Everybody Else Is It It It, So Why Can not We?’ vendendo, nel corso della loro carriera, oltre 40 milioni di dischi in tutto il mondo.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile