Top

Bocelli al Colosseo, per una volta nessun dorme a Roma

Nell'Anfiteatro Flavio il grande show del tenore, diretta su Rai Uno. Musica, solidarietà e amicizia per i più piccoli ai quali è negato il diritto allo studio. Duetti super pop: da Elton John a Renato Zero

Bocelli al Colosseo, per una volta  nessun dorme a Roma

GdS

15 Settembre 2017 - 22.29


Preroll

Dal duetto con il figlio Matteo, alla rilettura di Più su con Renato Zero (un grande classico, lo hanno già fatto insieme un sacco di volte), dalla Turandot  al Trovatore, all’immancabile Con te partirò, fino all’omaggio alla tradizione italiana con Funiculì Funiculà in compagnia dei 2Cellos e alla reinteprazione del tema di Game of Thrones. Uno spettacolo pop  quello di Andrea Bocelli al Colosseo, ma per un’ottima causa:  sostenere l’azione della Andrea Bocelli Foundation per il diritto all’educazione, al fine di portare a migliaia di bambini istruzione e speranza. Con lui, su un palco così importante e fragile al tempo stesso, sir Elton John, Sharon Stone, Steven Tyler, Antonio Banderas, Sumi Jo, Chris Botti, 2Cellos, David Foster, Renato Zero, Andrea Griminelli, Zara, Aida Garfullina, Sophia Loren, Susan Sarandon e soprattutto la bravissima JuniOrchestra e il Coro dell’Accademia Musicale di Santa Cecilia. Lo show in diretta su RadioUno e condotto da Milly Carlucci. Un evento istituito oltre 20 anni fa in Arizona da Muhammad Ali e portato in Italia dal tenore, ha l’obiettivo di sostenere l’azione della Andrea Bocelli Foundation per il diritto all’educazione, al fine di portare a migliaia di bambini istruzione e speranza. 
Forse Roma, coinvolta in mille scandali e troppi problemi, non l’avrebbe consentito a nessun altro di occupare il Colosseo per un concerto. Ma Bocelli canta e incanta per davvero. E alla fine anche noi che lo guardiamo da un teleschermo, andiamo a letto con la musica in testa. Per stanotte, almeno a Roma, nessun dorma. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage