Top

Holly Woodland: morta la musa transgender di Warhol

Holly Woodland fu musa dell’artista Andy Warhol e ispirazione per uno dei più grandi successi di Lou Reed

Holly Woodland: morta la musa transgender di Warhol

GdS

7 Dicembre 2015 - 13.26


Preroll

E’ morta all’età di 69 anni Holly Woodland, la transgender musa di Warhol.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Nato a Portorico come Harold Dnhakl, Holly si trasferì dappirma in Florida, per poi arrivare a New York all’età di 15 anni e diventare una delle draq queen più richieste.

Middle placement Mobile

Si fece subito notare, tanto che Andy Warhol la volle per entrare a far parte della sua eccentrica Factory e come protagonista per il suo Trash.

Dynamic 1

Ma fu Lou Reed a celebrarla, dedicandole il suo successo Walk on the wild side.

Nonostante il successo, Holly intraprese la strada dell’autodistruzione, finendo in un ospizio dove è morta, dopo aver combattuto una lunga battaglia con il cancro.

Dynamic 2

Holly non si è mai pentita di nulla, come aveva affermato in molte notizie: è sempre stata entusiasta della sua vita e della sua carriera, consapevole che il suo successo era stato breve, ma comunque fantastico.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage